Casa in vendita in Largo Treves – L’esperienza di vendita di Cecilia

In questo articolo leggerai l’esperienza di vendita con Level House raccontata in prima persona da Cecilia (nome inventato per privacy), che ha posto in vendita la sua casa in Largo Treves a Milano. Come molte persone Cecilia si divide per lavoro in alcune città europee, nata a Madrid ma milanese di adozione aveva acquistato una meravigliosa abitazione in Largo Treves a Milano.

 

È tutta la vita che viaggio, Madrid, Londra, Miami, Roma e Milano, il mio lavoro, che faccio con tanto entusiasmo, mi ha sempre portato in giro per il mondo e mi ha permesso di conoscere nello specifico numerose città. Sono nata a Madrid ma per molto tempo ho studiato e lavorato a Milano che definisco la mia città di adozione. Mi sono trasferita a Milano con la mia famiglia quando avevo 7 anni, il lavoro di mio padre, come il mio, ci ha portato spesso a cambiare città e ovviamente anche casa.

A Milano ho fatto la maggior parte degli studi e dopo la laurea ho trovato il mio amato lavoro presso una nota azienda di moda milanese della quale oggi ne dirigo una parte. Dopo qualche anno di lavoro ho preso la decisione di lasciare la casa di famiglia in zona Magenta a Milano per acquistare quella che io chiamo la mia amata creatura, 150 mq di pura armonia in una zona che mi ha sempre affascinato e mi ha sempre attratto… la famigerata zona Brera.

Chi è milanese lo sa, quando dici Brera pensi subito a Largo Treves, un piccolo slargo tra Via Solferino, Via Statuto e Via Palermo che idealmente rappresenta l’indirizzo più ricercato da chi cerca casa in Brera. E ovviamente era anche il mio…Ho amato da subito quella casa in vendita in Largo Treves, ma devo ammettere che l’acquisto non è stata una piacevole esperienza.

Ho acquistato la mia casa in Largo Treves tramite un’agenzia immobiliare di Milano, ho scoperto in seguito, che la gestivano altre tre agenzie… Certo! fu amore a prima vista, così, dopo averla fatta vedere ai miei, decisi di fare la proposta di acquisto. L’agente immobiliare mi ricevette nel suo ufficio per sottoscrivere il contratto, mi resi subito conto che non avesse ben chiara la situazione perché ad alcune mie domande sull’esistenza di ipoteche o vincoli fu molto vago e che si sarebbe verificato successivamente.

Al momento non ci ho dato molto peso, ero emozionata e non vedevo l’ora che tornasse con una risposta da parte della proprietà, dopo qualche giorno mi disse che la proprietaria aveva ricevuto altre due offerte e che se avessi voluto acquistarla avrei dovuto alzare la mia offerta di ben 200.000,00 euro e così feci, per non farmela scappare.

Dopo l’accettazione della mia proposta, d’accordo con il mio Notaio, chiesi la documentazione per istruire l’atto notarile e ci scontrammo subito con delle spiacevoli sorprese: casa ipotecata da un creditore, situazione catastale non conforme e venditore poco collaborativo, insomma… per farla breve la mancanza totale di professionalità dell’agenzia immobiliare mi è costata, oltre ai 200 mila euro in più, altri 60-70 mila euro per sistemare tutte le beghe emerse.

 

Esperienza di Vendita in Largo Treves con Level House

Oggi, dopo 8 anni, la mia vita professionale e personale è cambiata, la mia famiglia è tornata a Madrid e i miei affetti sono a Londra, così prendo la decisione di vendere la mia adorata casa in Largo Treves.

Se il mio acquisto è stato assolutamente da dimenticare, la mia esperienza di vendita è stata senza dubbio positiva. Prima di tutto decisi di non fare come chi mi ha venduto la casa, incaricando più agenzie, sono convinta che i 200 mila euro in più li ho dovuti pagare proprio perché non vi era un incarico di vendita in esclusiva e la presenza di più agenzie, o solo la consapevolezza che ci fossero, ha messo me in una posizione scomoda e favorita per i venditori.

Iniziai a cercare nel quartiere le agenzie che più mi ispiravano e incominciai ad incontrarle, sul valore dell’appartamento ero ben consapevole infatti le valutazioni sono state tutte più o meno in linea tra di loro, leggi l’articolo per una corretta valutazione immobiliare quello che davvero ha fatto la differenza è stato il modo in cui si sono posti gli agenti e il loro metodo operativo.

Tra le quattro ho scelto Level House di Via Alessandro Volta, personalmente li sentivo più in linea con la mia personalità, mai sopra le righe, seri ma in grado di rendere facile e semplice un percorso come quello della vendita che non lo è affatto. Professionali ma anche in grado di empatizzare con il cliente e infatti ad oggi posso dire di aver stretto un rapporto di amicizia con il consulente che mi ha seguita.

Ovviamente l’aspetto personale non deve trascurare quello operativo, l’aspetto principale che mi ha fatto decidere di affidarmi a Level House è stato proprio il loro metodo, semplice, sicuro, affidabile e garantito sia per me che per il potenziale acquirente, cosa per me molto importante vista la mia esperienza e siccome so perfettamente cosa vuol dire avere dei problemi in un momento come quello di acquistare una casa nuova, non volevo che i futuri proprietari della mia dolce casa avessero brutte esperienze.

 

Level House, chi siamo, cover

Il metodo Level House per la vendita della casa in Largo Treves

Prima di tutto il mandato di vendita in esclusiva, che per quanto mi riguarda è l’unico modo di mettere in vendita una proprietà di un certo livello, garantisce ai potenziali acquirenti che c’è un unico interlocutore dando serietà e professionalità all’immagine pubblica di casa mia. A me garantisce una migliore gestione delle visite, una conoscenza di tutte le persone che sono entrate in casa mia e un unica gestione delle trattative, che non vuol dire venderla a meno ma semplicemente avere sul tavolo tutte le possibilità e tirare fuori il meglio che il mercato offre. Magari quando ho acquistato, se ci fosse stata Level House, avrei comunque pagato quei 200 mila euro in più ma sono sicura che non sarei andata incontro ai vari problemi e spese che ho dovuto sostenere.

Si perché l’altro aspetto del metodo operativo di Level House è la verifica di tutta la documentazione prima che la casa venga messa sul mercato, verificano se lo stato di fatto è conforme alle schede catastali, verificano l’esistenza di ipoteche e/o pignoramenti oltre alla correttezza di tutta la documentazione necessaria e mi hanno aiutato a reperire quella che non avevo a disposizione.

 

Esperienza di Vendita con Level House

Così, mentre era in atto il mio trasferimento a Londra per raggiungere il mio compagno, Level House lavorava per me, dopo la firma dell’incarico di vendita, ho consegnato le chiavi della mia amata casa con la massima fiducia, fiducia ampiamente ripagata con un’esperienza senza intoppi e un risultato economico che ha superato le aspettative. Dopo la verifica della documentazione, ma prima di metterla pubblicamente sul mercato, Level House ha eseguito due settimane di vendita OFF MARKET, proponendo il mio appartamento ad una lista selezionata di clienti presenti nella loro banca dati. In quindici giorni, 10 appuntamenti e tre persone interessate con una proposta di acquisto che ha superato del 10% il prezzo richiesto.

Sarò sempre grata a Level House perché grazie alla loro professionalità mi hanno consentito di trasferirmi in tempo record e senza l’ombra del minimo problema, come dice il mio amico consulente, “l’importante non è NON avere problemi, l’importante è conoscerli prima”. Dopo questa esperienza non posso far altro che consigliare Level House a tutti quelli che conosco e mi sono subito resa disponibile a scrivere questa mia esperienza perché se lo meritano, sono persone umili e con i piedi per terra, non si vantano dei loro risultati (come fanno molti del settore) anche se potrebbero farlo (visto le proprietà che gestiscono) e trattano le persone come tali, tutti elementi che giustificano ampiamente il loro compenso del 3% anzi, per quello che hanno fatto penso che il loro servizio abbia un valore ben più alto visto che hanno gestito il mio bene più prezioso, la mia dolce casetta.

 

 

Hai una casa a Milano centro e vuoi sapere quanto vale? Lasciaci i tuoi recapiti