Il mercato immobiliare milanese nonostante il COVID-19 non si ferma

Il mercato immobiliare milanese nel 2020 non si ferma. Level House, agenzia immobiliare specializzata nel mercato degli immobili residenziali nel cuore di Milano, conclude il primo semestre 2020 con delle vendite record. Il report commerciale del primo semestre 2020, infatti, conferma il trend positivo degli anni precedenti, sia per numero di compravendite che per i valori al mq delle soluzioni abitative nel centro di Milano. In particolare, si evidenziano vendite rilevanti sotto l’aspetto economico anche in pieno lockdown. Questi dati dimostrano che la crisi economica causata dall’emergenza sanitaria del Covid-19 non influenza la nicchia di mercato delle abitazioni nei quartieri residenziali di Milano.

 

Compravendite concluse nel 2020

Grazie agli strumenti tecnologici che Level House ha adottato per fronteggiare questo delicato periodo, come la firma digitale, le visite virtuali e la disponibilità dei Notai più all’avanguardia, si sono concluse compravendite importanti tra cui:

• 1 Splendida dimora storica con terrazzo in Via Lovanio per 1.400.000,00 € ca
• 1 Stupefacente attico e super attico in Corso Garibaldi per oltre 3.000.000,00 € ca
• 1 Attico di recente costruzione con ampi terrazzi e un’area commerciale in zona Monumentale per un totale di 2.300.000,00 € ca
• 1 Attico con terrazza di 50 mq in zona Magenta per 2.500.000,00 € ca
• 1 Lussuosa residenza nel quadrilatero in Via della Spiga per 1.500.000,00 € ca

Il mercato immobiliare residenziale milanese nelle zone centrali, dunque, resiste fortemente agli effetti economici provocati dalla pandemia, rafforzando la domanda nazionale e accrescendo quella internazionale. Si registrano aumenti di richieste per residenze con ampi spazi esterni da vivere, come terrazzi o giardini privati: i clienti cercano metrature sempre più grandi e con spazi da dedicare ad eventuali zone di lavoro al fine di agevolare lo smart working o zone dedicate al personale di servizio fisso.

Gli elementi più ricercati restano la presenza di soluzioni per le auto, la vista, la luminosità e aumenta sempre di più la sensibilità al risparmio energetico e al conseguente impatto ambientale. In questa situazione sanitaria ancora non risolta è molto difficile fare previsioni, ma Level House pensa che questo 2020 si possa concludere positivamente e vuole rassicurare la sua clientela, intenzionata a vendere una residenza, che il mercato immobiliare gode di buona salute e che la forte richiesta di soluzioni abitative nel centro di Milano è ancora molto alta rispetto all’offerta.

Le liste di acquirenti nazionali e internazionali di Level House sono profilate, selezionate e costantemente aggiornate per garantire ai proprietari il minor numero di visite possibile rispettando tempi di vendita che non superano i 90 giorni.

Nuovi incarichi in esclusiva

Grazie alla fiducia che i clienti milanesi continuano a riporre in Level House, dal rientro delle vacanze estive, ha ottenuto nuovi incarichi in esclusiva di rilievo, tra cui:

• 1 Moderna residenza in Via Mascagni a due passi dal Conservatorio di 160 mq
• 1 Splendido Attico con terrazzo in Corso Magenta di 250 mq
• 1 Sfarzosa residenza di ampia metratura in zona Brera di 350 mq
• 2 bellissimi appartamenti all’ultimo piano in zona Garibaldi di ca 130 mq
• 1 Fantastica dimora storica nel pieno Quadrilatero di oltre 300 mq

Questi incarichi confermano la posizione di rilievo che l’Agenzia Immobiliare ha raggiunto e anche che il mercato immobiliare milanese non si è fermato.

 

 

Stai pensando anche tu di vendere la tua casa? Vorresti definire le giuste strategie per affrontare questa nuova fase del mercato? Fissa un appuntamento con il tuo consulente Level House.