Crescono i prezzi degli immobili di lusso a Milano Centro e aumenta anche la domanda. È quanto emerge dalla ricerca Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia”, effettuata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con molti ordini professionali del settore tra cui Fiaip Lombardia.

A Milano Centro i prezzi degli immobili di lusso, nel 2020, non solo rimangono stabili ma si registra una crescita non trascurabile per determinate zone.

La domanda supera l’offerta

La pandemia, quindi, non ha intaccato il mercato immobiliare di lusso milanese, nonostante il fisiologico calo del numero delle compravendite. La domanda di immobili di lusso nel centro di Milano è da sempre di gran lunga superiore all’offerta di quelli in vendita, ma in questo 2021 si prevede un ulteriore gap tra residenze in vendita e richieste attive sul mercato. Questo è incentivato dall’aumento della domanda di residenze di lusso spinto anche dalla stangata IMU che sta per colpire i proprietari di immobili in Gran Bretagna. Con la Brexit, infatti, come leggiamo da Ilsole24ore, la tassa sugli immobili, si calcolerà sul valore commerciale delle proprietà e non più sul valore catastale. Una stangata da 5-7 mila sterline per chi ha acquistato una casa per investimento che, inoltre, da oltre un anno non percepisce più neppure un centesimo di locazione. Si prospettano quindi numerosi rientri dal Regno Unito per reinvestire nel Bel Paese.

Immobili di lusso: aumento dei prezzi in Brera e Sant’Ambrogio

Se in tutta la città di Milano, secondo lo studio “Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia”, i prezzi sono rimasti stabili nonostante la crisi economica e sanitaria, ci sono zone che si sono contraddistinte per un considerevole aumento dei prezzi. Nell’hinterland milanese crescono dell’1,3%. Nel Centro di Milano, spicca la zona Brera e Nirone/Sant’Ambrogio dove i prezzi hanno avuto un’ impennata fino al 4.5% registrando valori da 10.050 a 10.750 euro al mq. Restano stabili ma a valori rilevanti le zone Quadrilatero, Via dei Giardini, Turati, Moscova, Garibaldi, Porta Nuova e piazza Gae Aulenti.

Le caratteristiche più ricercate nel centro storico sono le metrature tra i 200 e i 300 mq, i piani alti, la presenza di spazi esterni, zone giorno di rappresentanza e cucine spaziose, camere da letto con ampie cabine armadio, spazi confortevoli per lo smart working e spazi destinati al ricovero per le auto di lusso. Nonostante la discreta offerta di case nuove la tipologia più richiesta rimane l’edificio storico, con affreschi, travi a vista, scalinate importanti e inserti originali dell’epoca.

Il mercato delle case di alto livello non si è mai fermato. Level House, infatti nell’ultimo anno ha concluso alcune vendite di importante valore. Tra queste la vendita di 2 attici, in Corso Garibaldi e in Zona Magenta, per un valore di oltre 3.000.000 € c.a. Clicca qui per leggere l’articolo sugli immobili venduti nel 2020.

Hai una casa in una di queste zone e vuoi sapere quanto vale? Lasciaci i tuoi recapiti

Vuoi vivere in una di queste zone? Descrivici la casa che vorresti e noi la troveremo per te